PROGETTO DI RECUPERO DEL BORGO - Fianello - Un Borgo Medioevale da salvare

Libero Gruppo Vivi Fianello
FIANELLO un Borgo Medioevale da salvare
Vai ai contenuti

PROGETTO DI RECUPERO DEL BORGO

Il Borgo Medioevale di Fianello è stato interessato da una serie di interventi finalizzati al suo risanamento.
Perchè tali interventi giungessero a realizzazione sono state fondamentali le iniziative assunte dagli abitanti e dai proprietari degli immobili del Borgo, nonchè la sensibilità e l'impegno delle Amministrazioni Comunali che nel corso dell'ultimo decennio si sono succedute e che si sono impegnate al fine di reperire gli adeguati e necessari finanziamenti.
Il Comune di Montebuono partecipò al concorso di idee bandito dalla Regione Lazio e finalizzato alla rivitalizzazione dei centri storici minori, risultando vincitore ed ottenendo un finaziamento di € 569.600,00.
Dalla Regione Lazio, poi, il Comune di Montebuono ha ottenuto un finanziamento di € 160.000,00 per il rifacimento, nel Borgo, della rete idrica e fognaria, nonchè un ulteriore finanziamento di € 550.000,00 finalizzato al consolidamento dei versanti e delle aree instabili dello stesso Borgo.
Tutto il percorso tecnico/amministrativo relativo a tali interventi è stato lungo ma alla fine si sono concretizzati gli interventi finanziati.
E' stata completato l'appalto relativo al consolidamento dei versanti, nonchè l'esecuzione degli interventi relativi al rifacimento della rete idrica e fognaria.
Motivazioni diverse hanno, purtroppo, impedito la realizzazione della rete per il gas.
Si è provveduto al rifacimento della pavimentazione di tutto il Borgo nonchè al recupero dei locali della Vecchia Scuola nonchè a quelli della Chiesa Parrcchiale.
A suo tempo erano stati ipotizzati ulteriori finanziamenti che potrebbero consentire il consolidamento dei versanti in quelle aree che l'appalto concluso non aveva interessato.
Altri interventi a suo tempo erano stati previsti per la realizzazione di un percorso pedonale all'intorno del Borgo, riattivando quello già preesistente.
Il Consorzio Fianello ha avuto assegnato un finanziamento finalizzato ad interventi di salvaguardia sismica di vari edifici, problematiche che attengono al Palazzo Savelli-Orsini ad ora impediscono l'avvio delle opere per le quali già sono stati predisposti i progetti relativi, l'Amministrazione Comunale si è attivata per la ricerca di una valida soluzione che si spera venga individuata al fine di poter avviare le opere previste, vieppiù necessarie anche a seguito dei recenti eventi sismici,
eventi che hanno causato ulteriori danneggiamenti alla Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista, cosa questa che ha causato il completo transennamento della Piazza del Borgo e di un suo vicolo.
Torna ai contenuti